mastoplastica-additiva-addominoplastica

Mastoplastica e addominoplastica sono raccomandati nello stesso intervento?

Molti pazienti si pongono spesso questa stessa domanda. Ciò è dovuto al fatto che unire i due interventi è un’operazione più lunga e che, sotto un certo punto di vista, può impaurire. Fondamentale in questo caso, come per tutti gli interventi di chirurgia estetica, è affidarsi ad uno specialista in chirurgia plastica e in strutture organizzate.

L’addominoplastica è una procedura di chirurgica plastica nella zona addominale, che consiste nel rimuovere, oltre al grasso, la pelle in eccesso e ricostruire la tensione dei muscoli retti addominali, con l’obiettivo ultimo di rimodellare l’addome, la vita e la forma del tronco del corpo. D’altra parte, la mastoplastica additiva è un insieme di tecniche chirurgiche che mirano ad aumentare, ricostruire e infine modellare il seno della paziente, preservandone sempre la morfologia naturale.
Non sempre un paziente che vuole eseguire un aumento del seno ha bisogno di un addominoplastica e viceversa, ma ci sono casi in cui è la migliore combinazione. Dopo una gravidanza, ad esempio, il corpo di una donna può subire molti cambiamenti. Oppure in casi di forte dimagrimento si potrebbe avere bisogno di una combinazione di questi due interventi.
La procedura combinata ha una durata più lunga rispetto alla chirurgia addominale o al seno, e può durare 2-3 ore. Questa è la barriera principale che blocca molte donne ad eseguire l’intervento, ma bisogna far presente che se ci si affida a strutture a norma, che dispongono della tecnologia medica più avanzata, i rischi di questi interventi sono minimi e in condizioni normali non causeranno problemi.
Il grande vantaggio senza dubbio di questo intervento è che il periodo postoperatorio sarà unico e molto più breve; se gli interventi chirurgici vengono eseguiti separatamente, occorreranno tra 10 e 15 giorni per riprendersi dalla mastoplastica additiva e circa 3 settimane per l’addominoplastica, mentre quando ci si sottopone all’intervento combinato ci vorranno solo 3 settimane per riprendersi.
Non è l’unico vantaggio che ha: anche dal punto di vista economico, la spesa per un intervento di chirurgia estetica combinato, sarà inferiore rispetto all’esecuzione dei singoli interventi.

editorMastoplastica e addominoplastica sono raccomandati nello stesso intervento?