filler-labbra

Acido ialuronico: aumento delle labbra e non solo

L’acido ialuronico naturale nei trattamenti di bellezza viene utilizzato per migliorare l’aspetto della pelle. Questo acido è un componente naturale già presente nell’epidermide ed è il principale responsabile della sua elasticità, in quanto trattiene una grande quantità di acqua la quale a sua volta aumenta il volume dei tessuti.
Come abbiamo detto, una delle sue grandi proprietà è riuscire a trattenere l’acqua in una percentuale equivalente a migliaia di volte il suo peso. Pertanto ha la capacità di idratare l’epidermide, fornendo un aspetto migliore e più luminoso alla nostra pelle.
L’acido ialuronico in medicina estetica è usato perché ha la proprietà di dare volume, quindi è perfetto nelle zone del viso che lo hanno perso o in cui si ha sempre voluto averlo. L’aumento delle labbra è senza dubbio il trattamento per eccellenza in cui viene applicato questo acido, ma possiamo applicarlo in molti modi e in luoghi diversi.

Dove applichiamo l’acido ialuronico?

Labbra: è uno degli interventi estetici più richiesti e quello che viene in mente quando parliamo di questo infiltrativo. Con un risultato molto naturale, attraverso l’iniezione di acido ialuronico possiamo aumentare il volume labiale, il profilo e idratare le labbra, ridefinire “l’arco di Cupido”.

Rughe intorno alla bocca e al naso: sono rughe che, a prescindere da quanto si provi, sono impossibili da evitare quando si verificano a causa della perdita di collagene nella zona. È possibile distinguere tre aree: la piega naso-labiale, che sono le linee che vanno dai lati del naso agli angoli delle labbra; le marionette: sono i solchi che nascono all’angolo delle labbra e vanno nella direzione del mento; e il codice a barre: le rughe verticali che appaiono sopra il labbro superiore.

Volume del viso: l’acido ialuronico viene utilizzato per riempire pieghe o creare volumi per combattere le rughe e recuperare i volumi persi nel tempo. Non solo riempie le rughe del viso, ma idrata e lubrifica la pelle, donandole un aspetto più giovane e levigato.

Zigomi: questo fantastico prodotto di cui stiamo parlando ci consente di dare volume agli zigomi ed è anche in grado di levigare la pelle. Aumentiamo il volume perso di quest’area, raggiungendo così un aspetto di giovinezza e vitalità con un aspetto di totale naturalezza.

Rinofiller: la tecnica di Rinofiller prevede la modifica dei profili del naso mediante l’introduzione di filler facciali. Ciò consente di profilare gli angoli nasali, sia naso-frontali che naso-labiali, e di correggere il dorso. A causa delle condizioni di trattamento, non è possibile ridurre le dimensioni del naso, ma ha il vantaggio di modificare, temporaneamente, l’estetica di un naso storto senza ricorrere alla chirurgia.

editorAcido ialuronico: aumento delle labbra e non solo